Falkensteiner Destination Tips, parte 3 – Slovacchia: fra natura e infiniti castelli

Natura incontaminata, diversità culturale, vicoli vivaci che si snodano nelle città: la Slovacchia ha molto da offrire, sia per brevi gite urbane che per lunghi tour di scoperta lontani dai luoghi più visitati. Sapevate, ad esempio, che nessun altro Paese ha più castelli e palazzi della Slovacchia? Nella terza parte dei Falkensteiner Destination Tips, vi presentiamo consigli per tutti i gusti forniti dai nostri colleghi esperti del luogo: due colleghi del Falkensteiner Hotel Bratislava e una collega del nostro ufficio di Vienna, che ha avuto modo di sperimentare bellezze e curiosità delle città slovacche. Pronti a partire?
(c) Tajna Vineyards & Vinery
Qualcuno ha detto vino?
Con circa 75.000 abitanti, Nitra, nella Slovacchia occidentale, non è solo la sesta città più grande della Slovacchia, ma vanta anche la popolazione più anziana del Paese, insieme alla capitale Bratislava. Il villaggio di Tajna, invece, è molto più piccolo, con appena 300 abitanti. Ma vivono bene e nessuno sembra lamentarsi. Qual è il segreto? Sarà perché qui il vino non manca mai! “La Tajna Vineyards & Winery si trova proprio nel piccolo villaggio di Tajna, vicino alla mia città natale, Nitra.
La cantina è nascosta in mezzo a 25 ettari di vigneti. Le degustazioni guidate creano un’esperienza totale per tutti i sensi” ci dice Dagmar Evans, Head of Sales del Falkensteiner Hotel Bratislava. Che ne dite quindi, ci vediamo a Tanja?
Bratislava + castello = molto più del semplice Castello di Bratislava
Quando si pensa ai castelli e a Bratislava, viene inevitabilmente in mente l’immagine del Castello di Bratislava che domina la città. Quello che i “city hopper” (letteralmente coloro che fanno solo un salto in città, per una breve gita) tendono a trascurare è un altro edificio che per gli slovacchi è addirittura più importante, a pochi passi di distanza:
“Il Castello di Devín a Bratislava si trova immerso in un meraviglioso paesaggio naturale. Costruito su un’alta roccia, domina il piccolo villaggio di Devín, abbracciato dai fiumi Danubio e Morava, quasi a disegnare il confine con l’Austria. Sicuramente una delle destinazioni più popolari del Paese”, afferma Alexandra Sucháneková, Sales & MICE Coordinator del Falkensteiner Hotel Bratislava. Il castello è un complesso di rovine slave in cui gli slovacchi rivedono le proprie radici, riconoscendosi come una delle nazioni emerse dall’Impero Moravo.
Voglia di Spareribs?
Infine, ma non per questo meno importanti, non vanno trascurate le prelibatezze culinarie. Per gli amici del barbecue, abbiamo un consiglio ideale direttamente dalla nostra collega Leonie Rocek, Junior Online Marketing Manager dell’ufficio di Vienna: “Un riferimento assoluto per ottime costine in salsa BBQle spareribs appunto –  è il Bratislavský Meštiansky pivovar, nel cuore del centro storico di Bratislava. Sia in gruppo che durante una serata romantica a due, state certi che nessuno lascerà il ristorante affamato (o assetato)!”. Buon appetito!
*** Se vi abbiamo incuriosito abbastanza, ecco a voi il rifugio perfetto per scoprire la Slovacchia: il nostro Falkensteiner Hotel Bratislava. Vi aspettiamo per esplorare la capitale in piena comodità!
Falkensteiner Hotel Bratislava

Falkensteiner Hotel Bratislava

Continua a leggere Prenota ora
Close
Close