Shopping e vita notturna in Calabria

High view of Tropea town and beach - Calabria, Italy 547423148

Con l’estate 2021 ormai archiviata è tempo di tirare le somme e raccontarvi alcune delle esperienze che abbiamo provato per voi in Calabria. In questo caso, vi proponiamo una piccola guida per shopping e vita notturna in luoghi facilmente raggiungibili dal nostro Falkensteiner Club Funimation Garden Calabria, dove abbiamo trascorso tanti giorni durante la bella stagione appena passata.

Quando si parla di Calabria si pensa inevitabilmente ai suoi spettacolari paesaggi mediterranei, tra mare e montagna, a una storia che affonda le radici in un passato remoto e ricco di interesse, ad una enogastronomia intrigante e deliziosa, che oggi fa sfoggio di vini interessanti e pietanze che qualcuno tra gli chef più giovani sta portando ad un livello evolutivo di ultima generazione. Un panorama culturale, quello calabrese, in gran fermento.

Ma quando si parla di shopping e vita notturna, quali sono le situazioni più intriganti e i luoghi da scoprire? Come per ogni località turistica, i nomi sono spesso ben noti ai più ma la Calabria offre spunti interessanti sul come vivere questo tipo di esperienze. Perché ad esempio, se per lo shopping classicamente inteso basta andare nei grandi centri per trovare i negozi che ci sono ormai ovunque, per vivere un’esperienza davvero calabra ci sentiremmo di suggerire uno shopping alternativo, fatto di tutte quelle cose che ci si può riportare a casa e che per un breve lasso di tempo mantengono vive le abitudini di vacanza. Per cui, appena fuori dal nostro resort gli ospiti possono comprare fiori in grande quantità e di ogni tipo, in quanto ci sono numerosi vivai tra i più grandi d’Europa! E sempre nella prospera piana in cui si trova l’hotel, è possibile comprare direttamente dai produttori frutta anche esotica ed ortaggi di primissima qualità che in Calabria crescono saporiti come in nessuna altra parte del vecchio continente. Tra cipolla di Tropea e peperoncino locale, sicuramente ci sono prodotti che è possibile conservare anche a lungo. Sempre nella piana di Lamezia Terme sono ormai anche tanti i produttori di vino, così come alle spalle del resort è rinomata la zona del lago Angitola per lo stesso motivo. Piccole e grandi case vinicole ricevono visite e hanno shop forniti delle loro bottiglie migliori.

Nella vicina Pizzo Calabro è d’obbligo fare un giro al porto, soprattutto al mattino, quando rientrano i pescatori con le barche da qui si può acquistare direttamente del pescato freschissimo: questa celebre località è famosa per il tonno, oltre che per il gelato tartufo che, ahinoi, è davvero difficile da portare con sé. Lo stesso discorso riguardante il pesce si può fare per Scilla, bellissima cittadina sullo stretto di Messina dove la località Chianalea è un vero e proprio borgo di pescatori. Vale la pena visitarla sia per la bellezza del luogo che per il pescato. Qui a farla da padrone è il pesce spada!

Per uno shopping di tipo turistico sicuramente Pizzo Calabro e Tropea sono mete suggeritissime. oltre ai prodotti tipici, cui bisogna aggiungere l’immancabile ‘nduja, ci sono souvenir e manufatti locali a cui si aggiungono essenze e profumi del posto.

E restiamo nelle due cittadine tirreniche per la vita notturna. A Pizzo Calabro è bello visitare il centro storico con i suoi vicoletti stretti e pittoreschi che ricordano quelli di una casbah di sera. Tra tanti i tanti ristorantini dove si può gustare pesce fresco cucinato alla maniera locale e i negozietti, è d’obbligo almeno una volta visitare la piazzetta accomodandosi in uno dei tanti bar per gustare il Tartufo di Pizzo, celebre gelato locale, dal sapore unico e adatto a grandi e bambini. A Pizzo l’estate pullula di serate organizzate dall’amministrazione locale con concerti ed attività di vario genere da tenere monitorati sui siti d’informazione del luogo. E tra Pizzo e Vibo, tante sono le strutture che di sera organizzano eventi in cui la parola d’ordine è: divertirsi!

©arobazce

A Tropea ogni sera troverete turisti provenienti da ogni parte del mondo! L’atmosfera è internazionale e c’è l’imbarazzo della scelta tra aperitivi, serate danzanti e ristoranti di ogni genere. Tante sono qui le occasioni per ballare e conoscere gente nuova, così come per passeggiare e vivere le esperienze proposte dall’amministrazione locale nell’ “Estate Tropeana” che si protrare da giugno a settembre. Ci sono importanti sagre nei mesi di luglio e agosto come quella del pesce azzurro e della cipolla rossa. A settembre ed ottobre si tiene invece regolarmente l’evento “Tropea Blues” che vede tante band del genere intrattenere un pubblico esperto. Tra le manifestazioni religiose da non perdere, la processione della Madonna dell’Isola che si tiene in mare il 15 agosto.

Ebbene, anche la Calabria offre tanto da vedere e da fare a chi decide di visitarla. Questo articolo – che ovviamente non ha la pretesa di esaurire ogni discorso in merito – si propone come guida utile a chi vuole visitare le località più celebri di una regione fantastica.

Falkensteiner Club Funimation Garden Calabria

Falkensteiner Club Funimation Garden Calabria

Continua a leggere Prenota ora
Close
Close