Le 8 spiagge più belle della Sardegna

Natura mediterranea, splendide spiagge di sabbia finissima e acque cristalline: le spiagge della Sardegna sono probabilmente tra le più belle al mondo. Non è per niente facile stilare una classifica delle top 8. Ho però comunque fatto un tentativo coraggioso:

Cala Cipolla

Cala Cipolla tradotta liberamente significa “Baia della cipolla” . Questa piccola baia all’estremità occidentale della fascia costiera è stata più volte scelta come location per diversi spot pubblicitari. Poco ma sicuro: questo stupendo fazzoletto di terra merita decisamente una visita.

Malfatano

Lungo la spiaggia di Malfatano è possibile scoprire uno storico highlight architettonico: dalla zona meridionale della spiaggia si gode della migliore vista su Capo Malfatano, un’antica torre saracena che si protende verso il mare.

PUNTA MOLENTIS

La spiaggia di Punta Molentis è la destinazione dei sogni, qui vi sentirete come ai Caraibi. Vi faranno da sfondo le meravigliose dune protette e il mare cristallino.

In questa spiaggia, in passato, venivano caricati nelle navi cargo enormi blocchi di granito estratti dalle cave locali, ma non solo. Anche i pescatori ormeggiavano le loro barche in questa spiaggia.

Sa Colonia

Un’atmosfera caraibica è quella che caratterizza la spiaggia di Sa Colonia. La sua sabbia quasi bianca offre uno scenario incomparabile. Dietro la spiaggia si stendono belle dune di sabbia e laghi lagunari da ammirare. Un luogo meraviglioso dove concedersi lunghe passeggiate.

PORTO GIUNCO

Questa spiaggia è caratterizzata da una sabbia chiara e finissima e da un’acqua cristallina e azzurra. La spiaggia discende dolcemente vero il mare, lasciandosi alle spalle la laguna di Notteri, dove vivono i fenicotteri fin dai primi anni ‘90. L’incantevole striscia di sabbia è sovrastata dalla Torre Saracena di Porto Giunco.

È una spiaggia adatta anche a famiglie con bambini, amanti del sole e surfisti.

COSTA REI E SCOGLIO DI PEPPINO

Costa Rei, situata sulla costa sudorientale della Sardegna, vi stupirà con le sue acque turchesi e cristalline. All’interno della località tanti piccoli laghi interni formano oggi una riserva per le specie di uccelli rari.

Lo Scoglio di Peppino segna il confine meridionale di Costa Rei. Questa grande roccia si erge a 25 metri dal mare. Non solo regala un trampolino di lancio per i tuffatori, ma offre anche protezione alla spiaggia e alla piccola baia di Punta Santa Giusta, che si trova alle sue spalle, ed è quindi particolarmente adatta ai bambini.

Turreda

La spiaggia di Turredda è l’ideale per chi ama nuotare, immersa in una splendida baia tra Capo Malfatano e Capo Spartivento. A sole poche centinaia di metri dalla spiaggia si scorge una piccola isola, raggiungibile dai nuotatori esperti in pochi minuti.

Spiaggia Cuccureddus

La spiaggia di Cuccureddus è caratterizzata da una sabbia bianca e fine ed è delimitata alle due estremità da due piccole scogliere. A seconda delle correnti, l’acqua prende diverse tonalità di verde e turchese ed è, inoltre, ricca di fauna marina.

Lasciatevi incantare dalla bellezza delle spiagge sarde e trovate la vostra spiaggia preferita.

Close
Close