YOGA IN COPPIA – IL FLOW PERFETTO

Hai mai fatto yoga insieme al tuo partner? In caso contrario, possiamo solo consigliarti di provarci. All’inizio ci vuole un po’di persuasione femminile per convincerlo, ma ti assicuriamo che alla fine, ne vale la pena.

Quando ti immergi nel mondo dello yoga di coppia, non solo rinforzi il tuo corpo e la tua mente, ma anche la tua relazione. All’inizio può sembrare strano, ma credici, questa disciplina, se praticata insieme, ha vantaggi incredibili. In questo articolo, vorremmo darti qualche spunto sul perché e come praticare lo yoga in coppia.

Prima di tutto, devi distinguere tra due concetti, yoga in coppia e yoga con un il tuo partner. Se vuoi fare yoga in coppia, non devi sperimentare da subito figure acrobatiche, ma puoi anche iniziare con esercizi di yoga basici, l’importante è che vengano fatti insieme.

YOGA DI COPPIA: I VANTAGGI

Proprio gli esercizi di base, ad esempio, hanno convinto Tom a dedicarsi regolarmente allo yoga. Come la maggior parte delle persone, trascorriamo molto tempo alle nostre scrivanie quando lavoriamo: la cattiva postura e il mal di schiena sono inevitabili. Sia come prevenzione che come cura, lo yoga aiuta a rafforzare i muscoli profondi. La sensazione di benessere corporeo durante lo yoga è rafforzato dagli esercizi di respirazione e dall’approccio meditativo.

Un altro vantaggio dello yoga: a nostro avviso, è che è un ottimo rimedio per combattere lo stress. Tom, ad esempio, si è sbarazzato dei suoi mal di testa da tensione legati proprio alla vita frenetica. Inoltre, il sistema nervoso parasimpatico è attivato dal movimento e quindi anche il tratto digestivo ne beneficia.

Con lo yoga di coppia, ne trarrai ulteriori benefici: come in ogni sport, potete motivarvi insieme a fare una breve sessione di yoga anche dopo una lunga giornata di lavoro o al mattino. Potete osservarvi a vicenda e darvi consigli sulla postura. In questo modo non solo conoscerai meglio il tuo corpo ma anche quello del tuo partner.

Suggerimento: prova alcuni semplici esercizi di yoga in coppia. Ti mostreremo i nostri esercizi preferiti in modo più dettagliato di seguito. Non sono solo divertenti, ma rafforzano anche la tua sicurezza.

COME CONVINCERE TUO MARITO

Ammettiamolo: il più delle volte, le donne capiscono i benefici dello yoga prima degli uomini. Gli uomini spesso non considerano lo yoga come un vero sport. Preferiscono sollevare pesi, sgambettare su una bici da corsa o inseguire un pallone, di qualsiasi dimensione sia.

All’inizio anche Tom non era entusiasta quando Nina gli suggerì di partecipare a un allenamento una sessione di yoga su YouTube. Quello yoga è più faticoso di quanto sembri, Tom lo ha vissuto in prima persona quando ha steso il tappetino e ha seguito gli esercizi di Mady Morrison su YouTube.

Dopo aver realizzato che anche gli esercizi di stretching più semplici erano molto dolorosi, è diventato ambizioso. Dopo solo due settimane e video regolari di 10 minuti su YouTube, è stato in grado di migliorare significativamente la sua flessibilità e anche di liberarsi dal mal di testa da tensione e dal dolore al collo. Dopo questa dimostrazione, Tom è diventato un vero e proprio fan dello yoga.

Con questi argomenti anche tu puoi convincere tuo marito a praticarecon te una sessione di yoga di coppia:

  • Lo yoga è il complemento perfetto per vari sport di resistenza e forza e migliora le prestazioni in altri sport. Molti atleti professionisti definiscono lo yoga una ricetta per il successo.
  • Power yoga (o yoga dinamico) come allenamento: se preferisci un allenamento intensivo invece di lavorare sullo stretching, il power yoga è perfetto per te. Come con l’allenamento funzionale, qui l’attenzione è posta sul coordinamento intermuscolare.
  • Lascia che tuo marito provi lo yoga da solo e prova a non dirlo ai tuoi amici. I primoi dieci video su YouTube, Tom li ha testati da solo.
  • Stendete il tappetino uno accanto all’altro in modo da non essere seduti uno di fronte all’altro e non far sentire tuo marito troppo osservato.
  • Ogni uomo ama essere lodato, quindi ammira le sue “grandi” abilità. Ma non forzarlo, chiedigli di provare per almeno tre volte, per amore tuo. Se non sente effetti positivi, ti consigliamo di non insistere.

TROVA LA TUA ROUTINE PREFERITA

Lo yoga deve portare benessere al tuo corpo e alla tua mente. Questa è la nostra priorità. Quindi quando, quanto spesso, quanto tempo e come pratichi lo yoga dipende interamente da te. Mettiti alla prova e trova la tua routine yoga preferita di coppia. Alcuni potrebbero preferire il mattino, altri la sera prima di cena o addirittura prima di addormentarsi per favorire il sonno.

  • Ecco alcuni suggerimenti:
  • Lezioni di yoga in palestra
  • Corsi speciali di yoga: Hot Yoga, Power Yoga o Acro Yoga
  • Yoga con video su YouTube (suggerimento personale: Mady Morrison, athleticflow): che si tratti di 10 minuti energizzanti alla mattina o 45 minuti rilassanti alla sera, c’è materiale per tutti i gusti.
  • Ritiri di yoga: per immergersi intensamente nel mondo dello yoga durante le vacanze

ESERCIZI DI YOGA IN COPPIA

Lo yoga in coppia è spesso associato alle contorsioni acrobatiche. Esiste anche questo tipo di yoga e si chiama acro yoga. Ma anticipiamo subito: i nostri esercizi con i partner hanno (ancora) poco a che fare con questo. Abbiamo fatto delle ricerche, letto molto, guardato i video di YouTube e soprattutto una cosa: ci abbiamo provato molto.

Abbiamo scoperto che ci sono molti esercizi che funzionano semplicemente in modo più efficace insieme: lo stretching, per esempio, può essere intensificato e si possono trovare nuovi esercizi in cui il partner può aiutarti.

Come ultimo consiglio da darti: non disperare se all’inizio non esegui gli esercizi di yoga perfettamente. Noterai che diventerai di volta in volta più flessibile! Tom ha già notato i primi progressi dopo due settimane. Forse un componente della coppia è più flessibile dell’altro. Ma lo Yoga non è una competizione: trova il tuo flow di coppia e condividi una nuova passione insieme e divertiti. Anche ridere aumenta la complicità!

Close
Close